4 dispositivi che possono mettere fine agli gli incubi delle riunioni

2017.05.08 by 

I migliori dispositivi di collaborazione, come i migliori camerieri, sono ovunque e spesso difficili da notare. Esistono per eliminare gli intoppi delle riunioni e offrire risultati impressionanti. La nitidezza delle immagini visualizzate, la precisione del suono, la connettività universale a un’ampia gamma di dispositivi e i display interattivi sono tutti vantaggi che possono aiutarti a offrire presentazioni persuasive e d’impatto durante le riunioni.

Oggi, per molte aziende, la tecnologia utilizzata durante le riunioni può avere effetti opposti sugli utenti. Se è complicata o incompatibile con i sistemi esistenti, i relatori devono capirne il funzionamento prima di iniziare le presentazioni.

Alla fine, possono perdere un’enorme quantità di tempo ad armeggiare con qualcosa che semplicemente non funziona. Una ricerca ha dimostrato che ogni anno si perdono 37 miliardi di dollari americani a causa di riunioni improduttive. Molti di quei soldi sprecati finanziano il silenzio durante le riunioni mentre i relatori lottano con dispositivi non intuitivi.

Dai un’occhiata alle tecnologie implementate dalle aziende leader in ciascun mercato verticale per riunire i loro migliori team nel modo più intelligente possibile.

1. Schermi piatti interattivi
I team sono più produttivi quando possono vedere con chi stanno lavorando in remoto e visualizzare su schermi enormi le idee presentate. Si aspettano che le sale conferenze professionali abbiano qualcosa in linea con il BenQ RP840G , uno schermo piatto interattivo 4K UHD da 84’’. Possono iniziare subito a condividere idee attraverso l’app di annotazione EZWrite 4.0 o visualizzare sullo schermo documenti e creare annotazioni con le penne colorate virtuali. Un tale schermo è in grado di gestire il caos del brainstorming o le informazioni dettagliate di una revisione finanziaria di fine anno. Il design a piattaforma aperta consente a tutti i dipendenti di connettersi allo schermo piatto interattivo utilizzando i propri dispositivi preferiti.

Per sottolineare ulteriormente l’effetto positivo che il design ergonomico dello schermo piatto interattivo ha sulla salute e il benessere dei dipendenti, tutti gli schermi piatti interattivi BenQ sono costruiti con una tecnologia proprietaria per la protezione degli occhi che riduce l’affaticamento della vista. Gli schermi piatti interattivi BenQ sono disponibili in diverse dimensioni per soddisfare le esigenze di qualsiasi azienda.

2. Videoproiettore mobile per sale riunioni
Se lavori nelle vendite, devi essere sempre in movimento: vai dai clienti e devi essere sempre pronto a effettuare presentazioni quando se ne presenta l’occasione. A volte i tuoi clienti non avranno uno schermo gigante con risoluzione HD e collegamento wireless. Sii agile e preparato. Grazie al videoproiettore per aziende BenQ MW705 , dotato di una luminosità di 4000 lm e risoluzione WXGA, puoi proiettare la presentazione su qualsiasi parete. Sarai supportato da una totale capacità di integrazione e da una flessibilità senza limiti.

Per integrarsi perfettamente nell’infrastruttura IT delle grandi aziende, la proiezione nitida e ad alta luminosità dei videoproiettori BenQ può rendere la presentazione più convincente e impeccabile.

3. Google Jamboard: tutto in uno
Google è il leader mondiale nella tecnologia cloud e offre una linea di potenti software di produttività basati su cloud come Gmail, Google Hangouts e Google Docs. Ora ha applicato le sue competenze software ai dispositivi hardware collaborativi. Google Jamboard è il punto di arrivo di anni di ricerche su ciò di cui i team aziendali hanno bisogno per essere produttivi. Il display è una lavagna digitale e hub di collaborazione 4K da 55" con supporto touch e dotata del software G Suite integrato. Gli utenti aziendali possono presentare documenti, aggiungere partecipanti da remoto, incorporare una mappa di Google e inviare una registrazione video dell’intero meeting ai colleghi non presenti. Ha persino le ruote, così da poter trasformare qualsiasi stanza in uno spazio conferenze. Google ha scelto BenQ come distributore esclusivo.

4. Soluzione per presentazioni wireless
Di solito non si sa che tipo di software si può trovare in una sala riunioni, ma grazie al software Plug & Play BenQ InstaShow™ è comunque possibile effettuare facilmente presentazioni in modalità wireless. InstaShow™ WDC10 di BenQ è una soluzione unica che non richiede software e che permette a un massimo di 16 relatori di effettuare una presentazione da qualsiasi dispositivo. Grazie al plug and play, non richiede installazione di driver ed è compatibile con qualsiasi piattaforma hardware e sistema operativo, risultando semplice e intuitiva da usare.* Se un cliente non ha una connessione Wi-Fi o, per motivi di sicurezza, non ti dà la possibilità di usare la sua rete, potrai comunque portare a termine il tuo lavoro. Basta con i ritardi o le configurazioni complicate. Non sarai più frustrato dai problemi informatici e la mancanza di cavi non sarà più un motivo per non effettuare una presentazione. Porta ovunque questo dispositivo per un lavoro di gruppo e risultati immediati.

*Requisiti di compatibilità: Porte USB/HDMI sul portatile usato come sorgente e ingresso HDMI sul dispositivo di visualizzazione.


Basta con gli sprechi di soldi
Ai vecchi tempi, le persone si radunavano attorno a un vivavoce o prendevano appunti su blocchi durante le riunioni. Questa è l’era del “vedere per credere” e tutti hanno bisogno di supporti visivi per valutare appieno le idee. Il problema è che la mancanza di connettività e l’eccessiva complessità delle tecnologie di collaborazione rischiano di far tornare le persone a prendere appunti a mano. Per quanto possa essere affascinante, non è per nulla produttivo.

BenQ vuole che ogni riunione sia produttiva e impeccabile, e che tutti i miliardi persi tornino a riversarsi nell’economia globale. La collaborazione senza sforzi è un bene per tutti e la tecnologia giusta può dare una spinta in più all’innovazione, invece di fermarla.

Parla con gli esperti di BenQ per ulteriori informazioni su Google Jamboard. BenQ è anche fornitore di schermi piatti interattivi e hardware per le sale riunioni che esaltano le funzionalità di qualsiasi suite di collaborazione.

Serve aiuto?

Siamo qui per te in qualsiasi momento.

Contattaci

Hai domande o suggerimenti? Siamo lieti di ascoltarti.

Contattaci ora

Visualizza le nostre FAQ

Qui trovi le risposte alle domande che vengono poste più spesso.

Vai alle FAQ

Download

Trova i più recenti opuscoli, app, manuali, software e altro ancora.

Vai a Download